Home > Ultima ora cronaca > Rimini: la Leisureland è Italia in Miniatura. Restauri in corso

Rimini: la Leisureland è Italia in Miniatura. Restauri in corso

Come nel film “Downsizing-vivere alla grande”: la città delle meraviglie in scala è italiana e si trova a Rimini

Nel film “Downsizing. Vivere alla grande”, nei cinema in questo weekend, il protagonista Matt Damon si fa rimpicciolire e va ad abitare in una città in miniatura chiamata Leisureland.

A Rimini la città delle meraviglie formato mignon esiste davvero: è Italia in Miniatura, dove dal 1970 il downsizing, ovvero il rimpicciolimento in scala dei monumenti, è attività quotidiana.

Proprio in questi giorni, nel parco che dal 2014 è proprietà del Gruppo genovese Costa Edutainment, tecnici, giardinieri, miniaturisti e artisti sono al lavoro per restaurare e ridecorare molte delle 270 miniature di monumenti italiani ed europei, vera attrattiva del parco. Si tratta di un massiccio intervento di restyling che entro la primavera coinvolgerà anche strade, piazze e giardini.

Dietro le quinte si lavora a mano con forme, stampi, resine, colla, colori e pennelli, come in una bottega rinascimentale. Fra i monumenti in restauro ci sono anche i “big” del parco: Torre di Pisa e Colosseo, insieme ad Acropoli di Atene, Necropoli di Cerveteri, Basilica di San Vitale a Ravenna.

Ogni restauro implica mesi di lavoro: statue, capitelli, campanili, fontane, fregi dorati ma anche crepe nei muri riprodotte “ad arte”, vengono ricreati con perizia, pazienza e amore, aspettando che ogni strato asciughi e solidifichi.  A lavoro finito, ogni miniatura tornerà nel parco, affrontando ogni tipo di clima, dove sarà il magnifico sfondo per i selfie delle centinaia di migliaia di visitatori che affollano il parco da marzo a ottobre.

Se si contano i 5000 veri alberi in miniatura, le decine di trenini che sfrecciano in ogni parte della penisola e gli aerei che decollano e atterrano, ecco spiegato come, all’inizio della sua 48° primavera, Italia in Miniatura sia un gioiellino ai primi posti fra le destinazioni turistiche più amate dagli Italiani.

Fino al 18 marzo, data della riapertura stagionale, Italia in Miniatura è visitabile in forma limitata e solo nei weekend.

Ultimi Articoli

Scroll Up