Home > Ultima ora cronaca > Rimini, la Polaria respinge cittadina albanese non in regola con le norme anticovid

Rimini, la Polaria respinge cittadina albanese non in regola con le norme anticovid

Nella giornata del 3 agosto 2020, durante i controlli di Polizia di Frontiera nei confronti dei passeggeri in arrivo da Tirana con il volo Albawings, è stata individuata una cittadina albanese di 21 anni che cercava di entrare nel territorio nazionale pur non soddisfacendo i requisiti  previsti dal D.L. 25 marzo 2020 nr. 19, dai successivi DPCM e, non da ultimo, dalle Ordinanze del Ministero della Salute.

La donna è arrivata priva di documentazione a supporto di uno dei motivi per i quali sarebbe stato consentito l’ingresso, è stata respinta allo Stato di provenienza per motivi di salute pubblica.

I dettagli di indirizzo e recapito telefonico dei passeggeri in arrivo dalle aree non UE vengono quotidianamente comunicati alle Ausl competenti per territorio per i successivi controlli relativi agli obbligatori isolamenti fiduciari di 14 giorni nelle abitazioni indicate nelle autocertificazioni.

Scroll Up