Home > Ultima ora Attualità > Rimini: la Polizia nelle scuole a “spiegare” il monopattino elettrico

Rimini: la Polizia nelle scuole a “spiegare” il monopattino elettrico

Si è appena concluso il Progetto di Educazione alla sicurezza Stradale ‘Il monopattino viaggia in sicurezza’ rivolto agli studenti e studentesse delle Scuole di II grado, progetto che ha coinvolto più di 1000 studenti del Liceo ‘Serpieri’, dell’Istituto ‘Einaudi’ e dell’Istituto ‘Belluzzi-Da Vinci’. 

L’Ufficio Scolastico Provinciale di Rimini, in collaborazione con l’Osservatorio sulla sicurezza stradale della Regione Emilia Romagna e la Polizia di Stato, ha promosso una campagna di prevenzione, informazione e formazione specifica all’utilizzo del monopattino elettrico.

Gli obiettivi sono stati, da una parte, la valorizzazione dell’utilizzo del monopattino come nuovo e utile strumento di mobilità sostenibile, dall’altra la realizzazione di momenti di riflessione sull’utilizzo consapevole di tale veicolo nel rispetto delle normative di sicurezza, previste dal codice della strada. Il Progetto è stato ideato per diffondere fra gli studenti una serie di linee guida sui comportamenti corretti a cui attenersi, quando si è alla guida di questi nuovi mezzi di trasporto, e si è realizzato attraverso un incontro in presenza con la Polizia Stradale di Rimini. Gli studenti, in seguito, sono stati invitati a partecipare ad un quiz a premi (messi a disposizione dall’Osservatorio Regionale), ideato dalla prof.ssa Maria Silvia Galanti dell’Ufficio scolastico, per consolidare i concetti esposti dalla Polizia. I depliant e gli adesivi utilizzati per l’iniziativa, destinati agli alunni delle classi seconde e terze di vari istituti del territorio riminese, sono frutto di un progetto PCTO realizzato con le classi del corso ‘Design della comunicazione visiva e pubblicitaria’ dell’Istituto Einaudi. Il depliant, in formato digitale è consultabile al seguente link il monopattino viaggia in sicurezza.

Ultimi Articoli

Scroll Up