Home > Ultima ora cronaca > Rimini: la vittima se n’accorge, due borseggiatori presi sul bus

Rimini: la vittima se n’accorge, due borseggiatori presi sul bus

Ieri a Rimini erano circa le 12.30 quando una volante della Questu è intervenuta in Piazzale Cesare Battisti dopo una chiamata del personale Start Romagna, che aveva fermato due persone che tentavano di borseggiare un uomo all’interno dell’autobus.

Ai poliziotti giunti sul posto in pochissimi istanti, il passeggero ha confermato che i due fermati avevano tentato di asportagli il portafoglio dal borsello e una volta scoperti lo avevanono gettato per terra, all’interno dell’autobus.

Dal controllo, nella tasca dei pantaloni di uno di loro, è spuntato un abbonamento Start intestato a un’altra persona, “il che confermava la loro dedizione al borseggio”.

I due, cittadini algerini, sono stati quindi tratti in arresto per il reato di tentato furto pluriaggravato in concorso; oggi il giudizio direttissimo.

Ultimi Articoli

Scroll Up