Home > Ultima ora cronaca > Rimini, le unità cinofile controllano al mercato: allontanati ubriachi e trovata cocaina nel prato

Rimini, le unità cinofile controllano al mercato: allontanati ubriachi e trovata cocaina nel prato

Si è svolto nella mattinata di mercoledì 16 ottobre un altro importante servizio della Polizia Locale di Rimini con le unità cinofile, che sono operative ormai da diversi mesi. Una squadra, composta da 2 pattuglie , 6 agenti in divisa e 4 cani, di cui 2 specializzati nel fiutare droga e 2 addestrati per l’ordine pubblico, che hanno perlustrato tutta l’area del mercato coperto e il mercato rionale. Un servizio, svolto nelle ore di maggior affollamento del mercato, in cui sono state allontanate 6 persone ubriache che stazionano in maniera permanente intorno a quella zona. I controlli sono proseguiti anche nella zona dell’anfiteatro, dove Bruce e Jago hanno fiutato la cocaina dispersa nel prato, gettata lì da tre persone che sono scappate appena visti arrivare gli agenti con i cani.

“Le unità cinofila della Polizia Localesottolinea l’assessore alla Sicurezza Jamil Sadegholvaad –  dimostrano ancora una volta la grande efficacia e utilità sia nella attività di controllo per le operazione antidroga, che in quelle di prevenzione, sicurezza e presidio del territorio. Si tratta di controlli indispensabili che continueremo ed intensificheremo sia per garantire la massima sicurezza dei cittadini, che per salvaguardare l’incolumità delle donne e degli uomini della Polizia Locale”.

Scroll Up