Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini, è l’ITT Marco Polo il monumento riscoperto dal FAI: il 13 ottobre torna Colonia Forlivese

Rimini, è l’ITT Marco Polo il monumento riscoperto dal FAI: il 13 ottobre torna Colonia Forlivese

Quella scuola è un monumento. E per il suo cinquantesimo compleanno l’Istituto Tecnico per il Turismo “Marco Polo” di Rimini il 13 ottobre riscopre la storia dell’edificio che lo ospita. Grazie al FAI, che non solo riapre i beni culturali di solito inaccessibili, ma valorizza anche quelli che sono sotto gli occhi di tutti, ma di cui spesso ignoriamo il valore.

Il “Marco Polo”, infatti, istituito nel 1969, dagli anni ’80 è stato collocato in quella che era la Colonia Forlivese. Costruita negli anni ’30 come centro elioterapico per i bambini, durante la guerra fu adattata a ospedale militare. Tornò poi a funzionare come colonia dal 1947 all’arrivo della scuola che forma gli operatori turistici.

“Questa giornata speciale di apertura – spiega la dirigente scolastica Valeria Gabrielli – permetterà di conoscere com’era la Colonia Forlivese. I ciceroni che presenteranno il percorso, elaborato con il referente FAI delegazione di Rimini, architetto Andrea Serrau, saranno gli alunni dell’ITT Marco Polo che hanno partecipato al progetto PON sul patrimonio culturale io vivo (nel) Bene e tu?”.

Sarà anche possibile effettuare su prenotazione una visita guidata in lingua inglese alle ore 16. Mentre i festeggiamenti per il cinquantenario dell’ITT proseguiranno con altre iniziative,

Scroll Up