Home > Ultima ora cronaca > Rimini, in manette cinese 18enne in possesso di 400 grammi di marijuana

Rimini, in manette cinese 18enne in possesso di 400 grammi di marijuana

Si è tenuto questa mattina, lunedì 22 novembre, il processo per direttissima al 18enne cinese, residente a Rimini, trovato in possesso di 400 grammi di marijuana in seguito a dei controlli in casa. Tratto in arresto per spaccio, il giudice ha disposto gli arresti domiciliari in attesa della prossima udienza.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, hanno denunciato un tunisino a seguito di un controllo è risultato per inottemperanza all’obbligo di dimora a Verucchio, suo comune di residenza, e  12 automobilisti per guida in stato di ebbrezza.

 

Ultimi Articoli

Scroll Up