Home > Ultima ora Attualità > Rimini, in migliaia in spiaggia incantati dalle Frecce Tricolori (VIDEO e FOTO)

Rimini, in migliaia in spiaggia incantati dalle Frecce Tricolori (VIDEO e FOTO)

Migl

iaia di persone in battigia con il naso all’insù e gli occhi a scrutare il cielo tra acrobazie e piroette, manovre mozzafiato e virate. Grandissimo successo per il Rimini Air Show, che nella capitale della Riviera mancava dall’oramai lontano 2012. Una sorta di festa di fine state (anticipata) che ha regalato emozioni per grandi e piccoli, turisti e residenti.

Lo spettacolo è partito alle ore 14,45, con lieve anticipo rispetto al previsto, con il volo dell’elicottero HH 139 AM per il soccorso e la ricerca del 15° Stormo di Cervia, che davanti alla spiaggia del Grand Hotel di Rimini ha calato la Bandiera nazionale accompagnata da un soccorritore mentre le note dell’Inno di Mameli hanno risuonato per tutto il litorale.

Dopo l’azione di soccorso in mare dimostrativa dell’elicottero ecco il volo dei due aerei dedicati alla Fly Therapy con a bordo persone diversamente abili.

Largo quindi alle emozioni forti con le virate dei  due aerei di volo acrobatico  pilotati dal santarcangiolese Paolo Sapignoli, pilota civile con la Norvegian Airline, e il capitano dell’aeronautica Davide Borghi, che guida anche i nuovi F35.

A seguire il lancio dei paracadutisti, tra cui il 75enne riminese Renzo Carlini e  l’esibizione di un elicottero ultraleggero pilotato da Mauro Antongiovanni e accompagnato dal suono di un violino. Ancora un volo acrobatico, ma questa volta con protagonista un aereo CAP 10 pilotato da Pierluigi Zito

Alle 16 una spettacolare esibizione con protagonisti tre Yak 52 del Team “Yak Italia” pilotati dai tre veterani dell’aeronautica Carlo Mariani, Lorenzo Pesaresi e ancora da Davide Borghihanno incantato cinque chilometri di Riviera prima del gran finale con gli aerei della Pattuglia Acrobatica Nazionale, le leggendarie e inimitabili Frecce Tricolori che per mezz’ora si sono esibite con tutto il proprio adrenalinico programma acrobatico di 18 figure per il piacere del pubblico che vorrà seguire la manifestazione. Emozioni con l’alone il grande arco tricolore, il più lungo del mondo, rimasto impresso nella memoria di tutti i partecipanti.

Scroll Up