Home > Cronaca > Rimini, minaccia di tagliare la gola a un passante e aggredisce i poliziotti

Rimini, minaccia di tagliare la gola a un passante e aggredisce i poliziotti

Ieri sera verso le ore 19.30  una volante della Polizia di Stato è intervenuta a Bellariva in via San Francesco dove un ragazzo era stato minacciato di morte da un individuo che gli si era avvicinato dicendo di volergli vendere dello stupefacente.

Fattisi descrivere il presunto aggressore, i poliziotti lo hanno individuato poco distante all’interno di un negozio. L’uomo alla vista degli agenti si è dato a fuga precipitosa, ma è stato subito raggiunto dagli agenti. Che hano però incontrato una strenua resistenza, fra colpi e spintoni.

Una volta messo in sicurezza, l’uomo, cittadino egiziano, è stato accompagnato in Questura e tratto in arresto per Resistenza e Lesioni a Pubblico Ufficiale in attesa del giudizio direttissimo di questa mattinata odierna. Lunga la lista delle denunce: rifiuto d’indicazioni sulla propria identità, porto d’armi od oggetti atti ad offendere e minacce gravi aggravate.

Ultimi Articoli

Scroll Up