Home > Ultima ora cronaca > Rimini, motociclista muore dopo caduta alla rotatoria

Rimini, motociclista muore dopo caduta alla rotatoria

Tragedia oggi a Rimini nel primo pomeriggio. Un motociclista di 56 anni in sella a una potente Kawasaky “Ninjia” ha perso il controllo del mezzo nell’affrontare la rotatoria di via Melucci con via Rosmini, al Ghetto Turco. Nella caduta ha impattato violentemente con il bordo del marciapiede.

Soccorso immediatamente, le sue condizioni sono apparse subito molto gravi. Trasportato con l’elicottero del 118 all’ospedale “Bufalini” di Cesena, l’uomo purtroppo è deceduto poco dopo il ricovero.

Il motociclista è Gianluca Pozzi ed aveva compiuto 56 anni il 28 febbraio.

Sul posto la polizia municipale di Rimini per i rilievi di legge e regolare il traffico.

Ultimi Articoli

Scroll Up