Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini, nel week-end al Ponte di Tiberio lezioni di pittura con Alessandro La Motta

Rimini, nel week-end al Ponte di Tiberio lezioni di pittura con Alessandro La Motta

Prosegue nel prossimo weekend – con due appuntamenti quotidiani in programma venerdì 17, sabato 18 e domenica 19, rispettivamente alle 15.30 e alle 18 – la “Sketchtrip experience – Pittura dal Vero”: lezioni di pittura ad acrilico del Ponte di Tiberio, guidata dall’artista riminese Alessandro La Motta sulla riva della Piazza dell’acqua.

Un’esperienza originale e coinvolgente collegata a una particolare ricorrenza: i duemila anni dall’inaugurazione del Ponte di Tiberio, aperto nel 21 d.C e rimasto sostanzialmente intatto

L’esperienza immersiva ripropone la tipologia del Gran Tour, che artisti e letterati compivano già dalla fine del settecento e per buona parte del XIX secolo, dipingendo sui loro quaderni i paesaggi che attraversavano.

Dal Palladio a Piranesi fino a Turner, il Ponte di Tiberio era una star. Le loro opere sono nelle raccolte della Tate Gallery e del British Museum. Tra gli artisti che hanno disegnato e attraversato il ponte di Tiberio e navigato tra i suoi archi millenari vi è senz’altro William Turner, uno degli artisti più rivoluzionari dell’Ottocento, che passò da Rimini in due occasioni nei suoi viaggi in Italia, lasciandoci testimonianza nei suoi “Sketchbooks”.

Alessandro La Motta, artista riminese, guiderà i partecipanti (che possono essere anche principianti assoluti) in un’esperienza originale e coinvolgente: l’obiettivo è quello di accedere a un’esplorazione non convenzionale, a imparare dal vivo armati di pennelli e barchette.

L’iniziativa, che si svolge all’interno di Giardinidautore, è organizzata da Beautrip con la collaborazione dell’associazione Templum Malatestiano et Terrae, con il supporto dell’Associazione Borgo San Giuliano e con finalità di supporto all’associazione Marinando, che da anni si occupa di realizzare attività legate al mare per persone con disabilità.

Beautrip crea e digitalizza esperienze selezionate e di livello adeguate, per crescere culturalmente viaggiando. Si rivolge prevalentemente a piccoli gruppi di persone appassionate, curiose e affamate di bellezza e sostenibilità, che amano l’Italia fuori dai circuiti di massa, in cerca di esperienze significative. Crea una rete virtuosa di fornitori, con sinergie e progetti di responsabilità sociale, formazione e cultura tra i viaggiatori e i cittadini.

Per informazioni: experience@beautrip.it, 3296937550

Ultimi Articoli

Scroll Up