Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini, nuovi appuntamenti al Museo degli Sguardi tra creatività, storia e natura

Rimini, nuovi appuntamenti al Museo degli Sguardi tra creatività, storia e natura

Continuano gli appuntamenti di “ESTATE oltre AL MUSEO” al Museo degli Sguardi di Rimini.

LABORATORIO DI CUCITO CREATIVO AFRICA STYLE Sabato 21 settembre ore 10

Al via sabato 21 settembre a partire dalle 10 il laboratorio di cucito creativo ispirato allo stile africano, un piccolo viaggio alla scoperta dell’Africa tra fili, stoffe, colori e le immancabili chiacchierate. Il corso si svilupperà in 4 incontri complessivi e permetterà ai partecipanti di realizzare un prodotto unico e originale. Requisiti richiesti: attitudine ai lavori manuali, fantasia, buona volontà e un pizzico di pazienza.

Ad accompagnare i partecipanti nell’arte del cucito la stylist Annalisa Serlini mentre, ad aprire il laboratorio, una visita guidata nelle sale dedicate all’Africa a cura di Laura Moretti, guida museale.

Gli altri appuntamenti – tutti al sabato mattina – si svolgeranno, sempre dalle 10 alle 12, il 28 settembre, il 5 e il 12 ottobre.

Il laboratorio è gratuito ma è richiesta la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni: 329 1473098 (no WhatsApp).

PASSEGGIATA TRA ARTE&NATURA Domenica 22 settembre ore 16

Si torna invece a passeggiare, domenica 22 settembre a partire dalle 16, tra viali alberati e piccoli sentieri sul colle di Covignano, tra natura, storia e arte. Ad accompagnare i camminatori la guida ambientale Alessia Ghirardi e Laura Moretti, guida museale.

Punto di ritrovo e ritorno: Museo degli Sguardi (via delle Grazie, 12 – Rimini).

L’iniziativa è gratuita con prenotazione al 329 1473098 (no WhatsApp).

ESTATE oltre AL MUSEO

L’iniziativa ESTATE oltre AL MUSEO è realizzata nell’ambito del progetto IN-CONTRO. Un museo come spazio di condivisione e solidarietà, proposto e realizzato dalle associazioni di volontariato Vite in Transito e Orizzonti Nuovi e dall’associazione di promozione sociale La Bottega Culturale con il contributo della Regione Emilia-Romagna (Bando Dgr 699/2018) e del Ministero del Lavoro.

Durante ogni evento il Museo sarà aperto e visitabile gratuitamente.

Per informazioni sul progetto : www.museocondiviso.com, FB: museo condiviso, 329 1473098 (no WhatsApp).

Scroll Up