Home > Primo piano > Rimini, parte la rivoluzione dei parcheggi a Marina Centro

Rimini, parte la rivoluzione dei parcheggi a Marina Centro

A Rimini entra in funzione nella prossima settimana il nuovo parcheggio realizzato sulle aree adiacenti di via Paolo e Francesca al servizio dei bagni del lungomare Tintori; 94 i posti auto, 249 gli stalli per moto e ciclomotori.

Il nuovo parcheggio è stato realizzato con la riqualificazione e la riorganizzazione delle aree adiacenti via Paolo e Francesca, la strada urbana che da via Beccadelli corre parallela al lungomare Tintori fino a piazzale Kennedy. Un intervento che ha consentito, con la realizzazione di alcune opere temporanee, sia di migliorare la circolazione che la sosta di auto e moto.

“Il progetto realizzato e curato da Anthea, 74.000 euro il costo totale – spiega la nota dell’amministrazione – ha infatti previsto la riorganizzazione della circolazione e della sosta della via Paolo e Francesca e delle strade traverse verso il Lungomare Tintori come via Lo Sceicco Bianco e via I Vitelloni, che ha consentito la realizzazione complessiva di 94 posti auto e 249 stalli per motorini, ampliando così la dotazione esistente e consentendo di confermare una disponibilità di stalli di sosta al servizio della spiaggia sostanzialmente uguale a quella presente sul lungomare Tintori prima dell’avvio dei lavori di realizzazione del Parco del Mare”.

Le strade che prima della realizzazione del Parco del Mare collegavano la via Paolo e Francesca, sono state infatti chiuse al traffico in corrispondenza del marciapiede con l’installazione di barriere parapedonali. Le tre strade perpendicolari al lungomare sono state così destinate alla sosta delle auto e dei ciclomotori con doppio senso di circolazione.

La via Paolo e Francesca manterrà prioritariamente il senso unico con direzione verso piazzale Kennedy; solo per un breve tratto è stato istituito il doppio senso di circolazione per agevolare la sosta dei motorini previsti in quella zona.

Subito dopo l’apertura dei posteggi in via Paolo e Francesca, verrà sistemata a sosta temporanea l’area di piazzale Fellini.

“Due interventi con un unico obiettivo – prosegue il Comune di Rimini –  ovvero riuscire a compensare già in queste prime fasi della stagione estiva l’indisponibilità degli stalli di sosta che erano posizionati sul lungomare Tintori, da p.le Kennedy a p.le Fellini, su cui è in corso la realizzazione del primo importante tratto del Parco del Mare Sud, in attesa della prossima realizzazione del parcheggio interrato al di sotto dell’attuale piazzale Fellini. Il progetto che prenderà avvio a giorni prevede infatti, con una soluzione temporanea ma al contempo efficiente ed economica, capace di mantenere l’assetto viario esistente, l’adeguamento della rotatoria Fellini su cui sarà realizzata un’area di sosta a raso, dando così risposta alla richiesta di posti auto durante il periodo del cantiere per la realizzazione del tratto 1 del Parco del Mare – Lungomare Tintori”.

“Una riorganizzazione che manterrà carrabile tutta l’area dell’attuale rotatoria ma portando gli attuali 70 stalli auto esistenti a 135 con 65 posti auto aggiuntivi. I nuovi posti auto saranno organizzati in parte in linea ed in parte inclinati a 60 gradi lungo l’anello interno della rotonda, oltre a ricavare altri stalli lungo l’adiacente viale. Verranno inoltre aumentati gli stalli per i motocicli, dagli attuali 57 ne verranno realizzati 73 aggiuntivi per un totale 130. L’area così conformata manterrà le sue caratteristiche di versatilità potendosi adattare facilmente anche ad altre funzioni, come per eventi o manifestazioni, prevedendo sempre almeno una parte del parcheggio in funzione”, conclude il comunicato di palazzo Garampi.

Ultimi Articoli

Scroll Up