Home > Ultima ora cronaca > Rimini: patente con foto di un altro, condannato 21enne con precedenti

Rimini: patente con foto di un altro, condannato 21enne con precedenti

Durante l’intesa attività del fine settimana, e in particolare, mattinata di sabato 15 febbraio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rimini hanno   tratto in arresto in flagranza, per il reato di falsa attestazione a Pubblico Ufficiale sull’identità personale, T. P., 21/enne albanese, da alcuni anni stabilmente domiciliato in Italia, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.

I militari, transitando lungo via Flaminia, hanno notato il giovane che, alla vista della gazzella, cambiava strada all’improvviso. I Carabinieri, pertanto, hanno deciso di dare una controllata. L’uomo ha esibito una patente di guida dove si notava a una lieve differenza somatica tra il controllato e la persona ritratta in foto. Condotto in caserma per gli accertamenti del caso, i militari hanno appurato che il documento apparteneva ad altro soggetto, e che ne era stato denunciato lo smarrimento circa 3 mesi fa. Identificato mediante fotosegnalamento, il giovane è stato dichiarato in stato di arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Rimini Principale in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Al termine dell’udienza di convalida, svoltasi nel corso della mattinata odierna, l’arresto è stato convalidato ed il giovane è stato condannato a otto mesi di reclusione con pena sospesa.

Scroll Up