Home > Ultima ora sport > Rimini-Prato 0-1. Biancorossi battuti in pieno recupero

Rimini-Prato 0-1. Biancorossi battuti in pieno recupero

Rimini-Prato 0-1

Rimini: Adorni, Pupeschi, Simoncelli, Arlotti (46° Viti), Gomis, Casolla (75° Ambrosini), Pecci (46° Lugnan), Nanni, Canalicchio, Ricciardi, Vuthaj (89° Diop). 

In panchina: Scotti, Accursi, Sambou, Manfroni, Pari. Allenatore: Mastronicola.

 

Prato: Piretro, Mastino (90+4 Cecchi), Tomi, Kouassi (47° Carli), Calamai (66° Minardi), Giampà (72° Sciannamè), Sanat, Spinosa, Tavano, Quattara (80° Falchini), Tognarelli. 

In panchina: Nannelli, Masini, Casati, Fremura. 

Allenatore: Firicano.

 

Arbitro: Carlo Virgilio di Agrigento.

Guardalinee: Mattia Salviato di Castelfranco Veneto e Marco Marchesin di Rovigo.

 

Reti: 90°+3 Tavano

Espulsioni: 42° Canalicchio per fallo da ultimo uomo.

 

E’ stata una bella partita quella giocata dai biancorossi, in dieci uomini per tutto il secondo tempo e uno scampolo del primo. La “punizione” è arrivata a tempo abbondantemente scaduto, immeritata.

 

Il pareggio sarebbe stato, oltre che più giusto, utile a confermare la posizione nei play off. Comunque mancano ancora 6 partite alla fine del campionato e la possibilità di confermare questa opportunità c’è tutta. Buon primo tempo, giocato a ritmi elevati, con i biancorossi che, forse, hanno costruito e meritavano di più. Schema scontato nella ripresa dove i gialloblu toscani hanno costantemente tenuto il pallino del gioco avendo l’uomo in più. Il Rimini ha tenuto bene fino alla prodezza di Tavano, ex Empoli, giocatore su con gli anni ma di classe superiore, che da appena fuori area, dalla sinistra di Adorni, ha centrato la rete con un bel tiro a giro. Sconfitta immeritata e Livorno che aggancia i biancorossi al 4° posto. Il Prato arriva a u punto ma con una partita da recuperare. Ci sono sei turni per rifarsi.

 

Classifica, prime posizioni

Aglianese 61

Fiorenzuola 58*

Lentigione 57

Rimini 41

Livorno 41

Prato 40*

* Una partita in meno

Ultimi Articoli

Scroll Up