Home > Ultima ora Attualità > Rimini, Pronto soccorso dell’Ospedale Infermi rinnovato e più sicuro

Rimini, Pronto soccorso dell’Ospedale Infermi rinnovato e più sicuro

Il Pronto Soccorso dell’ospedale Infermi di Rimini ha cambiato volto. Come annunciato alcuni mesi fa, sono stati eseguiti, e completati nelle scorse settimane, importanti lavori per accrescere il confort dei pazienti ed il livello di sicurezza dei professionisti ed operatori che lavorano al Pronto soccorso di Rimini ed in particolare al Triage, cioè al punto nel quale accedono i pazienti e viene effettuata la valutazione delle loro condizioni e l’attribuzione del codice per la priorità alle successive cure.

L’intervento ha infatti permesso di migliorare la funzionalità degli spazi e la sicurezza, passando da una situazione ad open space alla creazione di aree riservate destinate al personale ed ai pazienti barellati, utili anche nella gestione di episodi di violenza da terzi. Le vetrate e le porte scorrevoli permettono contestualmente di garantire adeguata funzionalità nella gestione delle attività di triage e visibilità su tutta l’area d’attesa e per i barellati. Sono stati anche adeguati gli impianti elettrici e di condizionamento climatico.

Le opere, per un investimento di circa novantamila euro, sono state seguite dall’unità operativa “Attività tecniche” dell’Ausl in condivisione con gli operatori del servizio che “operano sul campo”.

“Attraverso questi lavori – commenta il direttore sanitario dottor Stefano Busetti – intendiamo perseguire un doppio obiettivo, rendere ancor più operativo il lavoro del Pronto soccorso, e tutelare per quanto possibile gli operatori, e si innesta nelle varie opere che l’Azienda continuerà ad eseguire per la continua innovazione e miglioramento delle strutture di Rimini e di tutta l’Azienda”.

Ultimi Articoli

Scroll Up