Home > amici degli animali > Rimini: quello che bisogna sapere sulla giungla degli educatori cinofili

Rimini: quello che bisogna sapere sulla giungla degli educatori cinofili

Quello dell’educatore cinofilo è un mestiere che si sta affermando ogni anno di più. Di scuole che formano questa figura ce ne sono tante, troppe! 

Alcune regolarmente certificate, con un loro codice deontologico, altre che si autocertificano. Alcune molto toste con teoria e pratica, esami; altre con solo teoria in D.A.D. 

Per chi non conosce questo mondo è una giungla orientarsi ed è facile che s’imbatta e scelga una delle scuole che non formano professionisti di qualità ma che in compenso hanno solo un’efficacie piano di marketing.

È bene sapere che perché sia una scuola in regola deve comprendere intorno alle 200 ore tra pratica e teoria. Esame scritto, orale e pratico. E soprattutto la formazione degli allievi deve essere certificata da un organo esterno alla scuola.

Altre scuole, con programmi diversi e costi diversi vanno bene se si vuole fare un corso a solo titolo personale. Ma se si vuole iniziare un nuovo lavoro, magari sfruttando una passione, allora bisogna che la scelta cada su una scuola valida e purtroppo costosa.

 

Ecco alcune delle scuole tra le più accreditate per formare educatori cinofili:

I.n.s.c.a.: Istituto studio comportamento animale, con certificazione Asc e Apnec;

S.i.u.a.: Scuola interazione uomo animale, il cui fondatore è l’etologo Roberto Marchesini;

ThingDog: il mondo dalla prospettiva del cane.,Fondatore Angelo Vaira;

Asd Gentle Team: fondatrice è l’educatrice e autrice di libri, laureata in Scienze Naturali: Alexa Capra.  

Di recente sono state approvate a livello europeo due nuove certificazioni che si vanno ad aggiungere ad altre già esistenti (Coni, Enci, Ficss ecc …), la Uni (U NI) 11790:2020 definisce conoscenze, abilità e competenze dell’educatore cinofilo è stata costruita ai sensi della legge 4/2013 sulle professioni non regolamentate, la DTP: ossia dog training professional: certificazione rilasciata dall’organo certificatore per eccellenza la Cepas. L’educatore cinofilo opera in ambito cino-antropologico.

E come sempre, prima di iscriversi ad una qualsiasi scuola, fate una profonda ricerca, chiedete informazioni e valutate. 

Ma se si vuole andare sul sicuro c’è la buona e vecchia università: A Pisa. Tecniche di Allevamento ed Educazione Cinofila. Laurea triennale. 

Un altro appunto si potrebbe fare sugli enti, federazioni, associazioni ecc … che possono certificare la qualità di un determinato prodotto/servizio. Ma questa è un’altra storia. 

Ultimi Articoli

Scroll Up