Home > Ultima ora cronaca > Rimini: rubacchiano al Conad Vespucci ma dipendente li insegue e li fa catturare

Rimini: rubacchiano al Conad Vespucci ma dipendente li insegue e li fa catturare

Arraffano generi alimentari nel Conad Rimini di via Vespucci e poi se la danno a gambe, ma un addetto del supermercato li insegue mentre i colleghi danno l’allarme.

Ieri verso le 17.30 due invividui erano fuggito di corsa dal supermarket dopo aver sottratto senza pagare una spesa a vase di dolci, biscotti, frutta, merendine e quan’altro. Gli agent della Questura di Rimini sono accorsi sul posto, mntre l’addetto alla sicurezza continuava l’inseguimento incollato al telefono e riferendo dove i fuggitivo si stessero dirigendo.

Alla fine i due sono stati bloccati dai poliziotti alla fermata Metromare Pascoli. Erano due tunisini, uno di 33 e uno di 20 anni, quest’ultimo irregolare sul territorio nazionale. Sono stati entrambi denunciati per furto e il ventenne anche per soggiorno illegale.

Scroll Up