Home > Ultima ora cronaca > Rimini: rubava alimentari al Conad Fiera, arrestato pregiudicato

Rimini: rubava alimentari al Conad Fiera, arrestato pregiudicato

Sabato pomeriggio gironzolava fra gli scaffali del Conad di via della Fiera, con fare tanto sospetto da mettere in allarme gli addetti alla sicurezza del supermercato di Rimini. Mentre chiamavano il 112, gli operatori si accorgevano che l’uomo in effetti stava infilando generi alimentari nel proprio zainetto invece che nel cestello della spesa, dove aveva lasciato solo due scatolette di tonno, poi regolarmente pagare alla cassa.

Ma il ladro doveva essere particolarmente sprovveduto, perché al suo passaggio alle barriere anche gli allarmi antitaccheggio si sono messi a squillare. Fermato dalla sicurezza, era costretto a tirar fuori la refurtiva, per un valore di circa 90 euro.

L’uomo è stato quindi preso in consegna dai Carabinieri che lo hanno arrestato in flagranza per il reato di furto aggravato. Si tratta di K. A., cittadino tunisino di 46 anni, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.

Passato il fine settimana in camera di sicurezza, a seguito dell’udienza di convalida svoltasi questa mattina, l’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato condannato alla pena di sei mesi di reclusione e la multa di 400,00 euro con il beneficio della sospensione condizionale della pena.

Scroll Up