Home > Ultima ora Attualità > Rimini: sabato 22 visita alla Fattoria della Legalità, bene confiscato alle mafie

Rimini: sabato 22 visita alla Fattoria della Legalità, bene confiscato alle mafie

“Visita in un bene LIBERAto” è l’iniziativa che Libera Rimini organizza sabato 22 Settembre dalle ore 8 alle 15 alla Fattoria della Legalità, bene confiscato alle mafie di Isola del Piano (Pu).

L’evento è organizzato all’interno della 10° Edizione di IT.A.CÀ, il primo e unico Festival in Italia sul turismo responsabile, che mira a definire percorsi di promozione turistica locale in diverse città e territori regionali sviluppando un’immagine del territorio di sostenibilità e responsabilità.

La Fattoria della Legalità – casa dell’antimafia sociale è un immobile confiscato nel 2006 a Ruggero Cantoni, capobanda calabrese che gestiva un’organizzazione criminale nel Nord Italia: droga, estorsioni e prostituzione. Il bene nel tempo è diventato un centro di formazione e di diffusione della cultura della legalità a disposizione di tutto il territorio.

Per l’occasione il coordinamento provinciale della più grande associazione antimafia italiana, guidata da Don Luigi Ciotti, ha organizzato un pullman che partirà alle 8.00 da via Caduti di Marzabotto, 30, Rimini e rientrerà nel primo pomeriggio. È previsto un contributo di 20 Euro, per sostenere le spese di trasporto e le attività della Fattoria della Legalità. L’iscrizione è obbligatoria entro e non oltre il 18 Settembre telefonando al 334 1622566 (Mercedes) o scrivendo a rimini@libera.it.

Ultimi Articoli

Scroll Up