Home > Ultima ora Attualità > Rimini: sabato e domenica moto e cuori per dire “stop” alla violenza sulle donne

Rimini: sabato e domenica moto e cuori per dire “stop” alla violenza sulle donne

Cuori e moto insieme per dire “stop” alla violenza sulle donne. È l’iniziativa promossa dal gruppo di donne Centaure on the road nelle più importanti piazze italiane: un raduno in moto in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. 

Per l’Emilia-Romagna l’appuntamento è a Rimini, domenica 28 novembre alle 10.30 nel parcheggio del ponte Tiberio. Da qui si partirà per un moto giro che farà tappa al ristorante Antico casale di Cesenatico dove, oltre al pranzo, sarà organizzata una raccolta fondi che verranno devoluti ai centri antiviolenza dei territori, Rimini, Riccione e Santarcangelo. 

Le Centaure on the road saranno presenti anche nel pomeriggio di sabato 27 novembre nel parcheggio del ponte di Tiberio per far rombare i loro motori al passaggio di “È per te”, la marcia promossa dai centri antiviolenza di Rimini. 

Il gruppo Centaure on the road è nato nel 2020, nel periodo del lockdown, dal desiderio di tre fondatrici di unire nella passione per le due ruote le motocicliste di tutta Italia. 

L’idea è di sviluppare scuole guida sicura in ogni regione avvicinando le donne a questo fantastico mondo e dedicarsi al sociale dando supporto alle associazioni che si occupano di donne vittime di violenza anche attraverso momenti di aggregazione come quello programmato per domenica. 

Il programma della giornata prevede la partenza da Rimini e l’arrivo a Cesenatico per le 12 circa, con alcune tappe lungo il percorso. Le partecipanti saranno accolte dal dj set di Eva Romano, l’esposizione di quadri di cioccolato di Nicoletta Rustici, “Cioccolato creativo”, intrattenimento con tombola a premi. Menù a 25 euro con opzione vegana e vegetariana. 

 

Informazioni iscrizioni e pronazione ristorante: 

339 6451108

349 0586027

Ultimi Articoli

Scroll Up