Home > Ultima ora politica > Rimini, Santi: “La scuola di Via del Pino sarà riverniciata anche esternamente”

Rimini, Santi: “La scuola di Via del Pino sarà riverniciata anche esternamente”

Il presidente della Provincia di Rimini, Riziero Santi, rassicura sulla situazione relativa alla scuola di Via del Pino.

“Vedo che la scuola di via del Pino – dichiara il presidente della Provincia di Rimini, Riziero Santi – continua ad essere (per qualcuno) un argomento di campagna elettorale, usando peraltro analogie con Kabul che giudico irrispettose, indegne e fuori luogo. A tal proposito confermo semplicemente tutto ciò che è stato fatto ed è stato detto nel corso del sopralluogo preventivo fatto con la dirigenza scolastica e una delegazione di genitori il 9 settembre scorso.

1. La struttura, di proprietà del comune di Rimini, nasce come scuola ed è dotata di tutti i certificati di conformità la cui validità è confermata da un supplemento di indagini disposte in occasione del suo riutilizzo;

2. Viene utilizzato temporaneamente via del Pino perché è la struttura più idonea per gestire la fase transitoria di distanziamento covid e quella di completamento degli interventi di messa in sicurezza sismica nelle scuola della provincia;

3. Le aule sono tutte spaziose e luminose e sono dotate di arredi nuovi e di tutte le strumentazioni: classiche (le lavagne) e moderne (i computer ed i proiettori), necessarie alla didattica;

4. I servizi igienici sono stati tutti rinnovati;

5. L’accesso alla scuola è dotato di ascensore e di scale di sicurezza;

6. E’ stato predisposto il piano di sicurezza e di evacuazione a cura del responsabile scolastico della sicurezza;

7. E’ stato predisposto il piano anti covid per garantire il distanziamento e le modalità comportamentali previste dai protocolli sanitari;

8. Le scale di sicurezza vengono usate temporaneamente non per motivi strutturali ma per scrupolo e scelta logistica fatta dalla scuola nell’ambito del piano anticovid, per consentire ingressi e uscite distanziate;

9. Un problema quella struttura ce l’ha e sono le pareti esterne che necessitano di una riverniciata. Come ho già anticipato ai genitori è un intervento che abbiamo già messo in programma, stiamo interpellando le ditte e sarà svolto nei tempi tecnici necessari. Abbiamo dato priorità agli interventi interni utili a garantire l’inizio dell’anno scolastico in presenza e con tutte le dotazioni necessarie.

10. Nel frattempo abbiamo già in corso il perfezionamento dell’acquisizione del finanziamento per la realizzazione di un ampliamento strutturale con la realizzazione di una nuova struttura nell’ambito dei poli scolastici esistenti. Nonostante nei prossimi anni assisteremo ad una diminuzione degli iscritti vogliamo dare alle nostre scuole tutti gli spazi per la massima qualità. Confermiamo la nostra strategia di avere tutte le scuole della provincia in proprietà e distribuite sul territorio per poli scolastici, al fine di ottimizzare qualità strutturale, organizzativa, logistica e della mobilità.”

Ultimi Articoli

Scroll Up