Home > Ultima ora cronaca > Rimini: sfiorata tragedia in autostrada. Camion tampona utilitaria. Ferite non gravi per due ragazze

Rimini: sfiorata tragedia in autostrada. Camion tampona utilitaria. Ferite non gravi per due ragazze

Stanotte alle due, in autostrada, tra i caselli di Rimini sud e nord, in direzione Bologna, all’altezza del Km. 124, una Lancia Y con a bordo quattro ragazze ventenni, di Cesena, mentre tornavano da un evento musicale in riviera, sono state tamponate da un autocarro condotto da un bolognese 43enne. 

Il camion si incastrava nella parte posteriore dell’auto. 

Le due passeggere posteriori si trovavano il paraurti a pochi centimetri dalla testa. I due veicoli, così incastrati, proseguivano la loro corsa per un paio di centinaia di metri, per poi fermarsi.

Le ragazze, ferite, riuscivano a scendere da sole. Illeso l’autista del mezzo che, sebbene inizialmente disorientato e terrorizzato, si è prodigato per prestare soccorso. E’ intervenuta la Polizia Stradale di Forlì che provvedeva a richiedere le ambulanze che hanno portato le giovani all’ospedale di Rimini. Sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco, perché l’auto aveva un impianto GPL, creando non poco pericolo. L’autotrasportatore, sottoposto a test alcolico, risultava negativo.

Scroll Up