Home > Ultima ora cronaca > Rimini, cameriere incensurato con tre etti e mezzo di droga in casa

Rimini, cameriere incensurato con tre etti e mezzo di droga in casa

Tre etti e mezzo di droga, tra marijuana e cocaina. E’ il quantitativo di stupefacenti rinvenuto dai Carabinieri nell’abitazione di un cameriere di 44 anni incensurato e residente a Rimini ma originario di Torino nel pomeriggio di lunedì, durante una perquisizione domiciliare.

I carabinieri hanno spiegato che l’uomo si è dimostrato fin da subito collaborativo consegnando il quantitativo di droga e patteggiando poi un anno e 8 mesi di reclusione più 10.000 euro di multa per detenzione ai fini dello spaccio. Ai militari aveva spiegato di tenere in casa quel grosso quantitativo di stupefacente per conto di un’altra persona che in cambio gli avrebbe regalato dosi di marijuana.

Scroll Up