Home > Ultima ora cronaca > Rimini, spacca bicchieri e piatti in un locale e sfonda il vetro di una Volante

Rimini, spacca bicchieri e piatti in un locale e sfonda il vetro di una Volante

Prima la cena, poi la mattanza: piatti e bicchieri gettati per terra, urla e attacchi di rabbia. E’ successo ieri sera a Rimini in un locale i uno stabilimento balneare di Lungomare di Vittorio. Alcuni passanti avevano segnalato alla Polizia la presenza di due ubriachi molesti, e gli agenti non appena sono arrivati sul posto hanno bloccato due brasiliani di 46 e 47 anni irregolari sul territorio.

Alla vista della seconda volante giunta sul posto uno di loro ha dato ancora più in escandescenza prendendosela con i poliziotti e rifiutandosi di fornire le proprie generalità fino rompere e sfondare il vetro dell’autovettura di servizio.

Quest’ultimo pertanto è stato arrestato per violenza, resistenza, rifiuto di fornire le proprie generalità e oltraggio a pubblico ufficiale. L’amico è stato denunciato per danneggiamento aggravato in concorso.

Sempre ieri sera tra i vari controlli effettuati, i poliziotti hanno fermato due ragazzi rumeni rispettivamente di 25 e 33 anni che, effettuati gli accertamenti del caso, risultavano entrambi destinatari di un ordine di applicazione di misura cautelare emesso dal Tribunale di Terni per furto aggravato in concorso, commesso lo scorso luglio.

 

 

Ultimi Articoli

Scroll Up