Home > Ultima ora cronaca > Rimini, spacciatore minaccia di morte buttafuori a Marina Centro

Rimini, spacciatore minaccia di morte buttafuori a Marina Centro

Un giovane gambiano di ventidue anni è stato arrestato ieri notte dagli uomini della Polizia di Stato la scorsa notte mentre stava minacciando di morte uno degli addetti di sicurezza di un locale di Lungomare Tintori. L’uomo aveva bloccato il giovane credendolo l’autore di un furto commesso a bordo della sua auto.

Fermato dagli agenti, il ragazzo è stato perquisito. Dalle sue tasche sono spuntati fuori 25 grammi di Marijuana detenuti ai fini di spaccio e quindi sequestrati. Il ragazzo è stato quindi denunciato per spaccio e per soggiorno irregolare sul territorio.

 

Scroll Up