Home > Ultima ora cronaca > Rimini, spacciatore preso sul fatto in viale Regina Margherita

Rimini, spacciatore preso sul fatto in viale Regina Margherita

Ieri sera una Volante della Polizia di Stato, mentre pattugliava viale Regina Margherita, ha notato una scena purtroppo segnata più volte dai residenti. Due persone intente a confabulare tra di loro, quindi un dei due estrae dalla tasca dei pantaloni una banconota porgendola all’altro, che molto velocemente la infila nel proprio marsupio per poi tirare fuori un involucro da cosegnare in cambio.

All’intervento degli agenti i due soggetti se la sono data a gambe ma lo spacciatore è stato ben presto raggiunto e bloccato. Dalla perquisizione, nel marsupio i poliziotti hanno trovato 31 grammi di sostanza stupefacente pronti alla vendita e banconote di piccolo taglio.

Il ragazzo, un 29enne originario del Marocco, irregolare sul territorio italiano, è stato pertanto arrestato con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio. È stato inoltre indagato per ricettazione, in quanto trovato in possesso anche di due catenine in oro di cui non sapeva giustificarne la provenienza.

Ultimi Articoli

Scroll Up