Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini, Stanlio & Ollio di Jon S. Baird al Cinema Fulgor

Rimini, Stanlio & Ollio di Jon S. Baird al Cinema Fulgor

Per questo fine settimana cinematografico Chiamamicitta.it suggerisce Stanlio & Ollio di Jon S. Baird, che è in programmazione al Cinema Fulgor di Rimini alle ore 16:30, 18:40 e 21:00.

Siamo nel 1953. Lontani ormai dal loro momento di massimo splendore artistico, Stan Laurel (Steve Coogan) e Oliver Hardy (John C. Reilly), forse il duo più iconico della comicità, sognano di tornare alla ribalta, ma la loro popolarità sembra essersi del tutto esaurita. Come ultima spiaggia i due intraprendono un tour in Gran Bretagna, sperando di riuscire poi a tornare sul grande schermo.

Al suo terzo cortometraggio Jon S. Baird sceglie di azzardare un biopic nient’affatto scontato (nonostante il genere sembri andare molto bene negli ultimi anni), provando a trasporre sul grande schermo un duo che appartiene a una comicità ormai obsoleta, in un’epoca in cui quest’ultima sta assumendo forme sempre più complesse ed elaborate.

Il regista sceglie allora di partire dalla fine, conferendo all’irresistibile ingenuità di Stanlio & Ollio un sapore crepuscolare, in un carosello li sorprende in tutta la loro intimità, scavando all’interno di un rapporto di coppia che, per sua natura, comporta incomprensioni e profonde differenze caratteriali. Ne esce fuori un film semplice, ma allo stesso tempo profondamente emozionate.

Pur senza grosse trovate, la sceneggiatura di Jeff Pope si distingue per pulizia e puntualità, tessendo uno splendido apologo sull’amicizia, sulla reciproca comprensione e sulla bontà d’animo. Interessante l’idea di riproporre la dimensione di coppia anche riguardo alle rispettive mogli di Stanlio e Ollio, interpretate da Nina Arianda (Ida Kitaeva Laurel) e Shirley Henderson (Lucille Hardy).

Steeve Coogan e John C. Reilly, per capacità mimetiche e prossemiche, sono assolutamente perfetti.

EdoardoBassetti 

Scroll Up