Home > Ultima ora cronaca > Rimini, studente minorenne punta pistola giocattolo a professoressa

Rimini, studente minorenne punta pistola giocattolo a professoressa

Uno scherzo, se così lo si può chiamare, di pessimo gusto. Nella mattinata di oggi, mercoledì 1 dicembre, uno studente minorenne a lezione all’Istituto Leon Battista Alberti di Rimini ha puntato una pistola giocattolo contro una professoressa che stava per cominciare la sua lezione.

La donna nel vedere lo studente armeggiare con la pistola giocattolo – che aveva anche il bollino rosso obbligatorio che la distingue dalle armi vere – ha avuto un lieve mancamento per lo spavento. Sul posto sono arrivati i Carabinieri che hanno constatato che la pistola in questione non fosse, appunto, in grado di sparare.

Non è stato infatti accertato alcun reato nè l’insegnante al momento è intenzionata a procedere legalmente con il suo studente redarguito dai professori presenti, dai Carabinieri e dai genitori giunti sul posto.

Ultimi Articoli

Scroll Up