Home > Sport > Il Rimini supera il Classe con il minimo scarto ma il Sasso Marconi non molla

Il Rimini supera il Classe con il minimo scarto ma il Sasso Marconi non molla

Il Rimini supera con autorevolezza il Classe che solamente in un paio di occasioni è riuscito ad impensierire i biancorossi.

Partita regolata da una rete di Valori, al 4°, su assist di Arlotti. Poi una bella partita, combattuta, ma senza tanti episodi da ricordare. Solamente un calcio di punizione dal limite, per il Rimini, per un fallo che sembrava nettamente in area, e un palo degli ospiti, colpito da Cortesi.

Immutato il vantaggio in classifica dei biancorossi sul Sasso Marconi. Classifica che si allunga a vantaggio delle prime due, avendo battuto i biancorossi e il Sasso Marconi, le terze forze, Massa Lombarda e Classe.

RIMINI – CLASSE 1-0
RIMINI:

Scotti, Brighi, Gabrielli, Cola, Righini (62° Bacchiocchi), Valeriani, Arlotti, Guiebre, Buonaventura, Cicarevic, Valori (72° Fabbri). A disp.: Mignani, Moretti, Giua, Mani, Bacchiocchi, Fabbri, Ricchiuti. All. Mastronicola.

CLASSE:

Bovo, Rocchi (79° Trovato), Valenza, Ceroni 85° Calandra), Succi, Caidi, Gennari (83° Tata), Guardigli, Dall’Agata, De Rose, M. Cortesi. A disp.: Golinucci, Fanti, Calandra, E. Cortesi, Tata, Osti, Trovato. All. Evangelisti.

Reti: 4′ pt Valori.

Arbitro:

Ubaldi di Roma

Assistenti:

Evangelisti di Cesena

Siboni di Faenza

Amminiti:

Rocchi (C)

Succi (C)

Righini (R)

Guiebre (R)

Valeriani (R)

Risultati girone B Eccellenza

Argentana – Sampierana 3-0

Corticella – Faenza 1-1

Granamica – Bellaria Igea Marina 4-2

Marignanese – Faro 1-0

Meldola – Castrocaro 0-1

Progresso – Fya Riccione 2-1

Rimini – Classe 1-0

Sant’Agostino – San Lazzaro 0-0

Sasso Marconi – Massalombarda 1-0

Savignanese – Cervia 2-0

Classifica

Rimini 55

Sasso Marconi 52

Massa Lombarda 39

Classe 39

Savignanese 38

Castrocaro 37

Marignanese 36

Granamica 35

Progresso 34

Fya Riccione 34

Faenza 33

San Lazzaro 31

Argentana 31

Sant’Agostino 28

Corticella 19

Meldola 17

Faro 17

Cervia 17

Sampierana 17

Bellaria 14

Nella foto: Valori, autore della rete con cui il Rimini ha regolato il Classe

Scroll Up