Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini, teatro degli Atti: lunedì “Attivamente” convegno su legalità e sicurezza per le scuole

Rimini, teatro degli Atti: lunedì “Attivamente” convegno su legalità e sicurezza per le scuole

L’educazione alla legalità e alla sicurezza deve partire sin dalla scuola. Se ne parlerà lunedì mattina al Teatro degli Atti di Rimini, dove dalle 8.30 è in programma l’evento conclusivo sull’argomento nell’ambito del progetto “Scelgo attivamente”, rivolto alle scuole della provincia. Sarà l’occasione per evidenziare agli studenti l’importanza della sicurezza e della legalità nel mondo del lavoro e del valore dell’istruzione nel loro percorso formativo.

Il programma prevede gli interventi di Antonino Pizzimenti della Direzione provinciale INAIL; Mattia Morolli, assessore ai servizi educativi del Comune di Rimini; Patrizio Bianchi, assessore a coordinamento delle Politiche europee allo sviluppo, scuola, formazione professionale, università ricerca e lavoro per la Regione Emilia-Romagna; Roberto Bartoli, responsabile Area FSE per Assoform Romagna.
Seguirà lo spettacolo teatrale “Pilota senza ali” di Siegfried Stohr con la compagnia “Serra Teatro”. Alle 11 la premiazione degli istituti scolastici che hanno partecipato alla formazione e al bando di concorso del progetto, con Mattia Vittoria Pennestrì, direttrice INPS di Rimini, e Antonia Traficante, presidente territoriale ANMIL Rimini.
All’evento su legalità e sicurezza collaborano Comune di Rimini, INAIL, INPS, Capitaneria di Porto, Vigili del Fuoco, CGIL, CISL, UIL, AUSL, Consulenti del Lavoro. 

Il progetto Scelgo Attivamente nasce dalla consapevolezza dell’importanza dell’orientamento quale fattore strategico per ridurre la dispersione scolastica e garantire il successo formativo degli studenti e delle studentesse.
L’educazione alla scelta, alla conoscenza di sé e delle proprie vocazioni, l’analisi delle opportunità del territorio, l’aggiornamento costante sulle nuove frontiere dello sviluppo sono condizioni fondamentali per garantire le migliori opportunità di crescita culturale, economica e sociale alle nuove generazioni, favorendo uno sviluppo inclusivo.

Ultimi Articoli

Scroll Up