Home > Ultima ora cronaca > Rimini, tenta di entrare in Tribunale con un coltello a serramanico. Denunciata

Rimini, tenta di entrare in Tribunale con un coltello a serramanico. Denunciata

Nella mattinata di oggi, martedì 15 settembre, i Carabinieri della Stazione di Rimini hanno denunciato una donna 38enne di origini straniere ma domiciliata a Morciano di Romagna per porto abusivo d’armi.

In particolare la donna ha tentato di entrare in Tribunale con un coltello a serramanico nascosto nella borsa. La donna è stata scoperta grazie al metal detector. Nessuna giustificazione è stata fornita dalla donna in merito all’episodio. Il coltello è stato sequestrato dai militari.

 

 

Scroll Up