Home > Ultima ora cronaca > Rimini, tre spacciatori arrestati in flagrante dalla Polizia

Rimini, tre spacciatori arrestati in flagrante dalla Polizia

Nella serata di ieri 26 febbraio, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Rimini hanno arrestato due cittadini albanesi di ventidue e ventuno anni per spaccio di sostanze stupefacenti ed un trentacinquenne dominicano per detenzione ai fini di spaccio.

I poliziotti della Sezione antidroga hanno assistito a un copione che spesso va in scena in questi casi: una cessione di sostanza stupefacente (in  Viale Bergamo, nei pressi del residence “Adriatico) dai due cittadini albanesi a un dominicano.

Una volta fermato per essere sottoposto a controllo, quest’ultimo ha consegnato spontaneamente una confezione di cellophane contenente 12.39 g di marijuana.

Gli agenti hanno quindi deciso di perquisirlo ed è stato trovato in possesso di 7.23 g di cocaina (suddivisi in una bustina di plastica da 5.53 g di cocaina e tre dosi termosaldate da 0.52, 0.58 e 0.60 g), occultati all’interno degli slip.

Dopo aver trascorso la nottata in Questura, questa mattina gli arrestati sono stati condannati, rispettivamente, a 10 mesi di reclusione i due albanesi, ed a 7 mesi di reclusione il dominicano.

 

Scroll Up