Home > Ultima ora cronaca > Rimini. Trovato morto dopo giorni commerciante di Viserba

Rimini. Trovato morto dopo giorni commerciante di Viserba

I genitori, preoccupati per l’assenza di notizie da alcuni giorni e per lo squillo a vuoto del telefonino, avevano lanciato l’allarme.

L’uomo, Ivan Urbinati di 46 anni, commerciante con una attività a Viserba abitava in un residence a Rivabella. I genitori si sono recati al residence ed hanno chiesto al gestore notizie del loro congiunto. Negli ultimi giorni neanche lui aveva visto l’uomo. A quel punto, dopo un ultimo tentativo di risposta al telefonino hanno aperto la porta del mini appartamento.

Ivan Urbinati era in camera, steso sul letto,  senza segni di vita. Immediata la richiesta di aiuto al 118. Il medico purtroppo non ha potuto che constatare il decesso. Sulle cause della morte il magistrato di turno ha disposto l’autopsia. Sul corpo del commerciante non vi sono segni di violenza ed una prima ipotesi è che sia morto per un malore mentre dormiva. Sconosciuta, al momento anche quando è avvenuto il decesso. Sul posto oltre ai medici e paramedici del 118 anche una volante della Polizia di Stato.

Ultimi Articoli

Scroll Up