Home > Ultima ora cronaca > Rimini: ubriaco al Pronto Soccorso minaccia pazienti e medici. Arrestato

Rimini: ubriaco al Pronto Soccorso minaccia pazienti e medici. Arrestato

Questa mattina i Carabinieri hanno arrestato per resistenza a P.U., B.H., 27 enne, pregiudicato, marocchino, in Italia senza fissa dimora.

I Carabinieri sono intervenuti presso il Pronto Soccorso, perché l’uomo, in evidente stato di ebbrezza già dalla notte, stava importunando medici e degenti.

L’uomo, all’atto del controllo – nel pronunciare frasi oltraggiose e nel cercare di colpire gli operanti con calci e pugni – si rifiutava di fornire le proprie generalità. Immobilizzato da Carabinieri, è stato arrestato e portato in carcere a Rimini.

Scroll Up