Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini, ultimo weekend per assistere agli spettacoli del festival “Le Voci dell’Anima”

Rimini, ultimo weekend per assistere agli spettacoli del festival “Le Voci dell’Anima”

Sabato 1 ottobre, nella cornice di Animali da Palco, la serata si apre con Dual Impro, un’improvvisazione di danza con Pamela Vail ed Elisa Barucchieri. Compagne di danza oltre trent’anni fa, si ritrovano insieme per uno specialissimo momento. Improvvisazione sul tempo, il tempo presente, il tempo che passa, il tempo di essere insieme, una per l’altra.

Tecnologia Filosofica sarà a Voci dell’Anima con Boule de neige – Meditazione sul silenzio di e con Stefano Botti e Aldo Torta, incentrato su quello stato di silenzio interiore che si crea nella nostra mente attraverso l’osservazione dei pensieri, delle distrazioni e del lavorio mentale, che porta alla pace interiore e alla calma, quelle che possiamo percepire osservando la caduta lieve della neve. 

Segue Careccia/Consalvo con After all, con Giovanni Careccia e Arianna Cunsolo. Il pezzo nasce da una ricerca sul concetto del “dopotutto” e si concentra su quei momenti che lasciano un segno. Come orme sulla sabbia, si susseguono gli istanti di un passato ancora fresco, pronti a riportare alla memoria le immagini del legame tra i due interpreti. Cosa resta quando le luci si spengono? 

Si conclude con la performance del Balletto di Sardegna, Mater lucis, di e con Simona Perrella. Un paesaggio luminoso che vive nel fluire costante del movimento. Sospese tra stati di quiete e inquietudine, forme di luce disegnano miriadi di microscopici universi. Un richiamo ad ascoltare e percepire il flusso del tempo e della natura, a rispettare il necessario movimento della vita, tra presenza e assenza, parola e silenzio, vita e decadimento. 

Domenica 2 ottobre la nona e ultima serata di Voci dell’Anima 2022 vedrà la partecipazione di Esenco Dance Movement con Lay bare, con Antonella Albanese e Cassandra Bianco. Un viaggio che permette di scavare in profondità, spogliandosi di quel sovraccarico emotivo e materiale che riveste il corpo e nasconde l’essenza più intima. 

Seguirà la presentazione dell’esito del laboratorio Cuor(i)ncisi curato da Antonio Grimaldi e dedicato al cuore. Cosa fanno i cuori? Per cosa implodono? Per chi si frantumano? Da chi fuggono questi nostri eroi silenziosi? Questi cuori che si attaccano alla terra come piante perenni. E verso chi si dirigono così precipitosamente?

Infine la premiazione con l’assegnazione del premio Voce dell’Anima 2022 e, tra gli altri, del premio della critica, del pubblico, della stampa e premio Confine corpo. 

BIGLIETTI E ABBONAMENTI

Segnaliamo la possibilità di sottoscrivere un vantaggioso abbonamento per godersi le serate di Festival, comprendente l’ingresso a quattro serate (15 spettacoli) a scelta al costo di €30. In alternativa è possibile acquistare l’abbonamento completo per le nove serate di Festival (25 spettacoli) a €50. 

Per il pubblico che volesse optare per un ingresso singolo, il costo è di €13.00 per il biglietto intero e €9.00 per il ridotto (studenti e over 65). Il biglietto è valido per tutta la serata. 

TEATRO DEGLI ATTI 

Via Cairoli 42, Rimini 

Gli spettacoli (2/3 per sera, con unico biglietto), si svolgeranno tutti nella sala principale del Teatro degli Atti. 

Orari spettacoli: dalle ore 20:30 alle 23:00 circa.

Biglietti e accessi: si potrà accedere agli spettacoli pagando un unico biglietto valido per tutta la serata. Si accede a inizio serata o tra uno spettacolo e l’altro.

Costi: intero 13.00€; ridotto (studenti e over 65) 9.00€

Abbonamento a tutti gli spettacoli (9 serate): 50€

Abbonamento a quattro serate a scelta: 30€

Il Festival Le Voci dell’Anima e i laboratori sono organizzati con la partecipazione del Comune di Rimini. 

Informazioni e prenotazioni

teatrodellacentena@pianoterra.org 

333 8870576 – 0541 793824

Ultimi Articoli

Scroll Up