Home > Ultima ora economia e turismo > Rimini, un piano strategico per Miramare: focus alla Colonia Bolognese

Rimini, un piano strategico per Miramare: focus alla Colonia Bolognese

Quali sono gli elementi che fanno di un luogo una destinazione innovativa e sostenibile? A questa domanda e ad altre si cercherà di dare una risposta Lunedì 1 luglio dalle 16 alle 19 nel secondo InnoXenia Cafè organizzato dalla Provincia di Rimini nell’ambito del progetto InnoXenia _ Programma INTERREG ADRION _ Adriatic Ionian in collaborazione con il Piano Strategico Rimini Venture e l’Associazione Il Palloncino Rosso.

Questo secondo appuntamento sarà dedicato al tema dell’innovazione turistica per la competitività e la sostenibilità della destinazione Miramare e sarà l’occasione per conoscere e co-progettare iniziative e strumenti attuabili sul nostro territorio in materia di innovazione turistica sostenibile.

Il format dell’evento sarà quello sperimentato dell’InnoXenia cafè e sarà nuovamente una preziosa occasione per conoscere e co-progettare iniziative e strumenti attuabili sul nostro territorio in materia di innovazione turistica sostenibile grazie ad un approccio comune e integrato che coinvolge imprese, organizzazioni, policy maker, cluster e comunità ospitante.

Saranno presenti all’incontro in qualità di esperti; Claudio Fabbri, architetto e docente all’Istituto per Geometri Belluzzi – Da Vinci di Rimini, Daniela Bologna professoressa all’Istituto Belluzzi-Da Vinci, Maria Luisa Cipriani, architetto paesaggista e Francesco Piersimoni, imprenditore, esperto di marketing turistico

A Valentina Ridolfi dell’Agenzia Piano Strategico e Silvia Capelli de Il Palloncino Rosso il compito di moderare il dibattito.

Ad allietare le attività del laboratorio sarà offerto ai partecipanti un buffet a cura di Allegrodolce.

Scroll Up