Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini, una rotonda intitolata ad Amedeo Montemaggi nel 78° anniversario della Liberazione

Rimini, una rotonda intitolata ad Amedeo Montemaggi nel 78° anniversario della Liberazione

Il Comune di Rimini ha deciso di intitolare un prestigioso luogo di Rimini alla figura del fondatore del Centro Amedeo Montemaggi. Giovedì 29 settembre alle ore 17,00, nell’ambito delle celebrazioni organizzate dal Centro Internazionale di Documentazione sulla Linea Gotica «Amedeo Montemaggi» per ricordare il 78° anniversario della Liberazione di Rimini, verrà intitolata ufficialmente ad Amedeo Montemaggi, storico riminese della Linea Gotica, la rotonda sul viale della Stazione davanti alla chiesa di San Nicolò, porta di accesso alla vetrina marittima di Rimini.

Grazie agli studi di Montemaggi, è stata posta nella sua vera luce l’importanza della battaglia di Rimini del settembre 1944, come punto centrale dell’offensiva della Linea Gotica che doveva portare l’esercito alleato alla liberazione dell’Alta Italia ancora occupata dalle armate tedesche per poi giungere nei Balcani.
Con ricerche e studi di circa 50 anni, Montemaggi ha sondato gli archivi e acquisito testimonianze di combattenti per una ricostruzione completa dei fatti avvenuti durante l’attacco alla Linea Gotica descritti nelle sue pubblicazioni. Le sue opere, infatti, sono un punto imprescindibile per ogni studioso e hanno fornito il quadro politico militare nei più svariati aspetti tanto da farlo considerare il principale storico in questo campo.
Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare e a condividere questo momento celebrativo che sarà anche commemorativo della sua intensa vita.

Ultimi Articoli

Scroll Up