Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Rimini: vento non permette montaggio, rinviata inaugurazione di BoaBay

Rimini: vento non permette montaggio, rinviata inaugurazione di BoaBay

Sabato 8 giugno BoaBay, l’aquapark galleggiante nel mare di Rimini, doveva dare il via alla stagione estiva 2019 con la Boathlon Monster Competition. Ma a causa di un improvviso peggioramento delle condizioni meteo-marine di oggi, in particolare il forte vento di scirocco, non è stato possibile montare in tempo i gonfiabili e  il taglio del nastro è stato rimandato a data da destinarsi.

Quando la manifestazione partirà, dalle ore 9.00 gli atleti iscritti provenienti da tutta Italia, tenteranno di battere il record dei 10’22” detenuto dal campione olimpico riminese Simone Sabbioni, conquistato nel 2017.

La competizione (totalmente gratuita) consiste nella somma dei due migliori tempi in acqua e sui gonfiabili. I partecipanti dovranno partire dalla riva, nuotare lungo il percorso perimetrale dell’aquapark fino ad arrivare alla passerella di uscita dove, dopo avere indossato il giubbotto salvagente, proseguiranno la sfida all’interno del parco fino ad arrivare all’iceberg dal quale tuffarsi. Per completare tutto il percorso dovranno raggiungere la battigia a colpi di bracciate e battute di gambe. 

L’Aquapark galleggiante più grande al mondo che si estende nello specchio di mare di fronte agli stabilimenti balneari dal 47 al 62 e a solo 100 metri dalla riva, promette anche per l’estate 2019 divertimento ed emozioni in un ambiente completamente naturale: il mare di Rimini! 

Diecimila metri quadrati di superficie, 400 metri di percorso, 140 gonfiabili modulari che compongono la scritta Rimini, scivoli, tunnel, rampe inclinate, piattaforme, jumping areas e un iceberg di 5 metri di altezza, per un “villaggio galleggiante” che in totale sicurezza (con 10 bagnini di salvataggio che sorvegliano l’area) offre ad adulti, giovani e bambini momenti di puro divertimento, adrenalina a volontà, schiamazzi di gioia e braccia alzate per chi giunge al traguardo.

Il senso di libertà, di vivere il mare e le vacanze estive con BoaBay è assicurato: attorno solo acqua salata, indosso un semplice costume da bagno, il giubbotto di salvataggio, gli amici e la crema solare. Il tutto condito da tanta energia positiva! 

BoaBay ogni anno aggiunge un pizzico di magia acquatica alla sua storia. La presenza di una Beauty Mermaid segna la novità 2019 dell’Aquapark. Abbigliata da perfetta sirenetta, con una splendida e sinuosa pinna, la Beauty Mermaid accoglierà gli ospiti di Boabay all’info-point per poi tornare nel suo elemento naturale, l’acqua. Da qui, comodamente adagiata su uno degli isolotti di Boabay e “dotata” di GoPro e smartphone, racconterà per immagini e post sui social la vita del parco galleggiante e dei suoi “abitanti” .

Ai cuccioli d’uomo (dai 6 anni ai 140 cm di altezza accompagnati da un adulto) BoaBay riserva anche il Goleador Water Stadium. Un’area galleggiante dedicata e collegata all’Aquapark, nella quale giocare in totale libertà e partecipare come un vero bomber dal 15 giugno tutti i giorni alle ore 11.00 alla prova di abilità “Tutti per uno, Goleador per tutti”.

Per gli amanti dello sport e della forma fisica un’ora di BoaBay equivale a un energico allenamento in palestra.

BoaBay

10.000 mq di superficie

160 mt di lunghezza

65 mt di larghezza

140  gonfiabili modulari galleggianti

10 bagnini di salvataggio 

Scroll Up