Home > Ultima ora Attualità > Rimini, Viserba: sabato rimessa in libertà Angela, una tartaruga curata al centro di Riccione

Rimini, Viserba: sabato rimessa in libertà Angela, una tartaruga curata al centro di Riccione

Fondazione Cetacea sabato prossimo rimetterà in mare una tartaruga curata nel corso dell’inverno al Bagno Pietro 37 di Viserba in collaborazione con i Volontari Soccorso in Mare della Protezione Civile e all’interno del progetto europeo Tartalife+, finanziato dalla Commissione Europea attraverso il fondo LIFE+ NATURA 2012 e coordinato dal CNR-ISMAR di Ancona, che ha lo scopo di ridurre la mortalità delle tartarughe marine sulle coste italiane.
Angela, Caretta caretta, è stata rinvenuta a Chioggia il 25 ottobre scorso a seguito del suo spiaggiamento per debilitazione. Dopo un primo periodo alla Clinica Polesella il dottor Luciano Tarricone e il suo team hanno ritenuto necessario il suo ricovero al Centro di Recupero Cura e Riabilitazione delle Tartarughe marine di Riccione, dove le sono state prestate le cure necessarie e si è ripresa completamente… ed ora è pronta per tornare in mare!
Il ritrovo è verso le 10-10.30 per un momento divulgativo dove grandi e piccini potranno conoscere Angela prima del suo ritorno in mare, che avverrà a 3 miglia dalla costa a bordo del motoscafo messo gentilmente a disposizione dai Volontari Soccorso in Mare della Protezione Civile.

Ultimi Articoli

Scroll Up