Home > Ultima ora economia > Rimini: “Visit Romagna” alla conquista della Lombardia e del Veneto

Rimini: “Visit Romagna” alla conquista della Lombardia e del Veneto

La Romagna unita è una formula vincente per il turismo: a offrire una dimostrazione pratica della teoria che ha portato alla nascita di Visit Romagna, il grande successo ieri sera del tradizionale incontro di fine anno con i portatori d’interesse del turismo organizzato lombardo, ai quali la Romagna si è presentata come destinazione turistica unica con le sue eccellenze.

Sono state infatti ben 35, con un aumento pari al 50% rispetto a dodici mesi fa, le organizzazioni legate ai viaggi di gruppo della Lombardia – una Regione storicamente importante per l’incoming romagnolo – che hanno affollato ieri sera le sale dell’Hotel Melià di Milano per conoscere l’offerta eterogenea di un territorio speciale e delle sue eccellenze.

L’interesse per la Romagna ha richiamato buyers non solo da Milano, ma anche dalle altre province della Lombardia come Bergano, Varese, Monza e tutta la Brianza e anche dal Piemonte, con alcuni operatori del territorio di Novara. 

Ma la possibilità di far fronte comune ha fatto gola prima di tutto agli operatori romagnoli, che hanno risposto presente alla chiamata di Visit Romagna in numero più che doppio rispetto allo scorso anno. 

Se nel 2017 infatti non si era raggiunta la doppia cifra, ieri invece sono stati ben 20 i sellers del turismo romagnolo: tutta la Riviera, ma anche le città d’arte come Ferrara e Ravenna, Comacchio con le sue offerte dedicate alla Natura e tutto l’entroterra insieme alla ricca offerta termale. Non sono poi mancate alcune eccellenze della gastronomia, dal tartufo di Sant’Agata Feltria al Sale di Cervia, dall’anguilla delle Valli di Comacchio al panpepato ferrarese, passando per i vini romagnoli e i prodotti artigianali della tradizione come le stampe romagnole.

Il tour di promozione di Visit Romagna prosegue questa sera a Vicenza, dove gli operatori romagnoli incontreranno le realtà più importanti del turismo di gruppo del Veneto, altro territorio storicamente importante per i flussi turistici.

Scroll Up