Home > Ultima ora Attualità > Rimini, volano le prenotazioni dei matrimoni nelle location comunali, si aggiunge il PART

Rimini, volano le prenotazioni dei matrimoni nelle location comunali, si aggiunge il PART

Anche il numero di matrimoni celebrati nelle location comunali di Rimini conferma che la gioia di vivere è ritornata nella capitale del turismo balneare italiano. A VisitRimini, che si occupa di gestire i riti in collaborazione con il Comune di Rimini, arrivano in continuazione le richieste e, anche qui, come per tutti gli eventi negli ultimi periodi, l’anticipo sui tempi di celebrazione si è ridotto di molto. Oggi le richieste arrivano anche a poco più di un mese di distanza dalla data prevista del matrimonio.

Sono già 24 i riti confermati dall’inizio dell’anno (7 coppie vengono da fuori città). Nel 2021 sono stati 28 in tutto l’anno. Complici sono sicuramente l’allentamento delle restrizioni e i posticipi di date. Tuttavia, va ricordato che l’offerta wedding a Rimini si completa sempre di più: la varietà di location proposte, unita a servizi di standard elevato, rendono la destinazione molto interessante.

Ultima location attivata come Casa Comunale dove poter celebrare i matrimoni e organizzare il rinfresco nuziale è il Giardino del Part, che, dal momento in cui è stato proposto, ha subito suscitato grande interesse e sta vedendo le prime conferme. Concepito come un’estensione del percorso espositivo del PART – Palazzi dell’Arte Rimini, è uno spazio all’aperto attiguo al Palazzo dell’Arengo che dà su Piazza Malatesta (dei Sogni). Una location straordinaria, in continuità con l’esposizione di opere d’arte contemporanea della collezione della Fondazione San Patrignano, immerse in un prezioso parco, che di per sé è un’opera d’arte. Un luogo dove il Rinascimento si fonde con la contemporaneità, completata dagli accenni delle opere felliniane che vengono citate tutt’intorno.

Altra location comunale che viene proposta da poco, è la Sala degli Arazzi al Museo della Città, valorizzata dalle opere tessili del XVII secolo, che ornavano le pareti delle sale comunali. Un luogo in cui storia, cultura e arte avvolgono le cerimonie più intime.

Oltre alle new entry, la classifica delle location comunali preferite per i matrimoni vede al top nel 2022 la Casa di matrimoni a Piazzale Boscovich con 10 matrimoni, seguita dal Museo della città (Lapidario e Sala degli Arazzi) con 6 matrimoni e poi Villa Des Vergers, Fulgor, Giardino del PART, Teatro Galli, Palazzina Roma e Grand Hotel di Rimini.

Ultimi Articoli

Scroll Up