Home > Ultima ora Attualità > Rimini: Volontarimini porta 80 studenti con bisogni speciali a conoscere l’Europa

Rimini: Volontarimini porta 80 studenti con bisogni speciali a conoscere l’Europa

C’è chi l’Europa la vorrebbe scoprire, ma non ne ha la possibilità. C’è chi vorrebbe andare almeno per una volta all’estero. Chi sente la necessità di dimostrare tutto quello che sa fare e cerca solo un’occasione. Un po’ tutto questo è il nuovo bando Ies special needs beyond 2020, rivolto a 80 studenti (anche minorenni) con disabilità intellettive o disagio cognitivo-sociale frequentanti istituti scolastici nei territori di Rimini e Forlì-Cesena e a 8 professionisti che operano nell’ambito dei bisogni speciali. 

Il progetto è promosso da Volontarimini ed è stato approvato dall’Agenzia Nazionale Inapp lo scorso luglio nel programma europeo Erasmus plus. 

In concreto, l’opportunità si traduce con borse di studio/tirocinio per un’esperienza di lavoro e formazione all’estero. I ragazzi potranno sperimentare la propria autonomia e potenziare abilità e competenze. In particolare, saranno coinvolti in attività linguistiche e pedagogico-culturali e in esperienze lavorative presso enti e aziende. Gli 8 professionisti realizzeranno tirocini professionali confrontandosi con colleghi che operano nell’ambito dei bisogni speciali.

Si parte per un periodo di tre settimane in piccoli gruppi composti indicativamente da: 10 studenti e 1 professionista vincitori della borsa, 2/3 accompagnatori (figure professionali con competenze specifiche a supporto degli studenti con bisogni dei singoli flussi). 

I percorsi di mobilità si svilupperanno tra il 2020 e il 2022. La meta sarà individuata da Volontarimini, in base alle esigenze personali e formative del partecipante e in coerenza con le caratteristiche del gruppo e delle attività proposte dall’ente di accoglienza. Quattro le destinazioni previste: Spagna, Lituania, Grecia o Irlanda; accolti rispettivamente da Mep Europrojects Granada, Youth Day Care Center, Ecte e Your International Training, partner del progetto.

Sia i ragazzi sia i professionisti possono candidarsi compilando la modulistica (scaricabile da www.volontarimini.it), inviandola via mail a europa@volontarimini.it o consegnandola presso gli uffici di Volontarimini in via Covignano 238 a Rimini, entro il 9 marzo. 

I candidati selezionati saranno contattati direttamente da Volontarimini. Non verrà pubblicata nessuna graduatoria. 

 

Info:

europa@volontarimini.it

0541 709888

Scroll Up