Home > Ultima ora economia e lavoro > Romagna: mercoledì online il primo podcast sulle cooperative

Romagna: mercoledì online il primo podcast sulle cooperative

Nasce il primo podcast italiano sull’impresa cooperativa. Tito Menzani, docente di storia all’Università di Bologna, e Andrea Righetti, amministratore della Società Cooperativa Imballaggio di Rimini, sono gli autori del progetto, sostenuto da numerose realtà, tra cui Legacoop Romagna e Coopfond, il fondo mutualistico cooperativo.

Il sito di riferimento del progetto è www.impresacooperativapodcast.it. Ogni episodio ha una durata di circa 20 minuti e i suoi contenuti sono fruibili liberamente e gratuitamente su Spotify e Apple Podcast. La prima puntata sarà pubblicata e resa disponibile mercoledì 12 maggio.

I podcast sono registrazioni audio con contenuti tematici, disponibili su internet per chiunque voglia ascoltarli. In ogni puntata si racconta una storia, foriera di spunti e di riflessioni. L’obiettivo è di divulgare in maniera accattivante e vivace delle vicende poco note legate all’impresa mutualistica, talvolta ignorate perfino dagli stessi cooperatori.

Si parlerà di Conad e di Coop, di Nullo Baldini e di Franco Basaglia, di emozionanti successi e di amare delusioni, di donne e di uomini che hanno creduto in un’idea imprenditoriale, ma che non hanno voluto realizzarla individualmente, bensì congiuntamente.

«Si tratta di un progetto che ha un’anima sperimentale e pionieristica, che investe in un campo ad oggi inesplorato. Il progetto si inscrive appieno nell’intento di far conoscere a un pubblico vasto la natura, l’identità, i trascorsi storici e le prospettive future del movimento cooperativo. E proprio per questo si vuole utilizzare uno strumento che negli ultimi anni ha avuto una diffusione molto ampia, soprattutto fra i più giovani, ovvero il podcast», spiegano Menzani e Righetti.

«Il movimento cooperativo — dice il presidente di Legacoop Romagna, Mario Mazzotti è sempre impegnato nella ricerca di nuove forme di comunicazione, nella consapevolezza che occorre farsi conoscere in tutti i pubblici per rimarcarne i valori, la distintività e i motivi storici per cui è nato questo genere di organizzazione socio-economica diversa dall’impresa tradizionale. Quest’anno tra le altre cose festeggeremo i 25 anni della Romagna Cooperativa, il nostro giornale di riferimento, che collaborerà con il podcast per la sua massima diffusione nel territorio romagnolo».

Ultimi Articoli

Scroll Up