Home > Primo piano > Rubano l’olio esausto del fritto allo Spiller di Riccione, incastrati dalle telecamere

Rubano l’olio esausto del fritto allo Spiller di Riccione, incastrati dalle telecamere

Si ruba anche l’olio esausto, quello di scarto usato per friggere. Per poi rivenderlo a ignare ditte che lo lavorano e lo recuperano. L’idea è venuta a due napoletani, C. V. di 22 anni residente a Cardito e S. M. 41enne da Afragola.

La coppia ha adocchiato i contenitori nel parcheggio della birreria Spiller di Riccione, alla curva del Fattore sulla via Flaminia. Poi i due sono andati a prelevarli quando l’esercizio era chiuso.

Purtroppo per loro, tutte le mosse dei ladruncoli sono state immortalate dalle telecamere della video-sorveglianza. I Carabinieri di Riccione sono così riusciti a identificarli e hanno poturo denunciarli entrambi per furto aggravato. Mancando la flagranza del reato, non si è però potuto procedere all’arresto. Ora i due sono in attesa delle prossime determinazioni del Tribunale.

Ultimi Articoli

Scroll Up