Home > Politica > Salvini a Rimini, “Libero” scambia il Palacongressi per una casa di riposo – video

Salvini a Rimini, “Libero” scambia il Palacongressi per una casa di riposo – video

Il quotidiano Libero scambia il Palacongressi di Rimini per una “casa di riposo”. Ieri l’edizione on line del giornale diretto da Pietro Senaldi e Vittorio Feltri  nel dar conto della visita di Matteo Salvini e Lucia Borgonzoni a Rimini ha pubblicato questo articolo:

Lucia Borgonzoni e Matteo Salvini accolti così nella casa di riposo di Rimini: i leghisti commossi

Prosegue incessante la campagna elettorale di Lucia Borgonzoni in Emilia Romagna, affiancata da Matteo Salvini anche a una serie di eventi elettorali che si sono tenuti a Rimini. E uno di questi è in un centro per anziani, dove i due leghisti vengono accolti così come potete vedere: con tanto di banda e balletto improvvisato dagli inquilini della casa di riposo. Un’accoglienza che emoziona Salvini e la Borgonzoni, che ringraziano prima di concedersi alla pioggia di selfie. Dunque altri pensionati li applaudono, mentre i due continuano a distribuire baci e saluti. Certo, non il bagno di folla a cui ci hanno abituato nelle piazze e nei palazzetti, ma immagini che dimostrano tutto l’affetto della gente per la Borgonzoni e Salvini. L’ennesimo video, insomma, che – oltre ai sondaggi – incuterà parecchio timore a Stefano Bonaccini, Pd e compagnia cantante…

Viene allegato anche il video che documenta l’arrivo nella “casa di riposo”:

Come è evidente dalle immagini, non ci troviamo in una casa di riposo ma al Palacongressi di Rimini, dove Salvini e Borgonzoni si sono recati per portare un saluto a Cosmosenior, il meeting della terza età organizzato da FederAnziani.

Il gruppo che lo accoglie non è “improvvisato dagli inquilini della casa di riposo”, ma la “Banda dei Picchiatelli” di Roseto degli Abruzzi, un gruppo nato da tempo nell’ambito del Centro Sociale Anziani del Comune  in provincia di Teramo. Il gruppo stava partecipando a Cosmosenior, accogliendo festosamente tutti quelli che entravano al Palacongressi di Rimini.

In compenso, ciò che Libero non racconta è l’accoglienza riservata a Salvini e Borgonzoni da alcuni anziani convegnisti. Che, come riferisce il Resto del Carlino, hanno protestato per l’intervento del leader leghista gridando: “Non siamo qui per fare politica”.

(Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev)

Scroll Up