Home > Ultima ora Attualità > San Giovanni, il Comune ringrazia i volontari marignanesi: “Solo cose belle”

San Giovanni, il Comune ringrazia i volontari marignanesi: “Solo cose belle”

L’Amministrazione comunale di San Giovanni in Marignano ci tiene a ringraziare i cittadini e i tanti volontari che nella serata di ieri hanno dimostrato grande senso civico e di appartenenza.

“Nelle tantissime emozioni di ieri abbiamo tenuto a riservare uno spazio speciale ai volontari marignanesi – spiegano -. La serata è stata una delle prime occasioni per rivedersi dopo l’emergenza sanitaria e poter assistere insieme alla proiezione del film girato a San Giovanni, “Solo cose belle”, che parla di famiglia, solidarietà e comunità, è stato davvero significativo”.

“Questo ci ha fatto subito pensare alla nostra comunità e a come è stata capace di farsi vicina durante l’emergenza – continua l’amministrazione -. Per questo abbiamo voluto dedicare un pensiero ed un riconoscimento a volontari ed Associazioni per il contributo che hanno donato in questa come in tantissime altre occasioni: durante i difficili mesi passati abbiamo potuto realizzare, grazie al volontariato, numerosi progetti, come il supporto nelle attività di sostegno alla popolazione (spesa, sostegno, aiuti), la distribuzione delle mascherine, le iniziative digitali per i più piccoli nella pagina della Biblioteca comunale, dirette ed incontri digitali, la condivisione e risonanza delle comunicazioni che avevamo a disposizione, ma anche il supporto materiale e morale sono state tutte occasioni per sentirci parte di una grande famiglia.Li abbiamo ringraziati con un piccolo ma sentito presente e ancora oggi ci sentiamo molto grati per la ricchezza di questa nostra comunità”.

“Non sarà di certo l’ultima occasione per dimostrare la nostra riconoscenza, perché teniamo molto a non dare per scontato questo spirito di altruismo e generosità di cui andiamo molto fieri e sul quale basiamo quotidianamente il servizio che offriamo al nostro paese. Queste sono davvero “Solo cose belle”, concludono.

Scroll Up