Home > Ultima ora Attualità > San Giovanni in Marignano, bilancio positivo per il 2019 della Biblioteca comunale

San Giovanni in Marignano, bilancio positivo per il 2019 della Biblioteca comunale

Anche quest’anno stime positive per la Biblioteca comunale di San Giovanni in Marignano, che continua a offrire momenti di incontro, ma anche spazi per lo studio e la possibilità di usufruire dei servizi della Rete Bibliotecaria, come prestito, prestito ILL e anche il servizio Wi-fi, tesseramento, consultazione libri, enciclopedie e alcune riviste, supporto per ricerche bibliografiche, servizio fotocopie.

La Biblioteca nel 2019 ha incrementato la sua collezione di 311 libri, arrivando a una cifra complessiva di 16.369 libri catalogati al 31/12/2019. 2511 i libri prestati nell’arco dell’anno, di cui 1163 per adulti, 548 per ragazzi da 6 a 9 anni e 565 per bambini fino a 5 anni. 11 i prestiti interbibliotecari, 21 le richieste di prestito da portale, 33 le prenotazioni, 3157 gli utenti iscritti al servizio, 421 gli attivi. Il mese che ha registrato più prestiti è gennaio con 318 libri, seguito da novembre (288) e marzo (285).

Continuano gli appuntamenti in biblioteca per i più piccoli: ogni giovedì, infatti la biblioteca, grazie a un nutrito gruppo di lettori volontari, propone ai bambini piccolissimi, fino ai 7 anni circa, degli appuntamenti di lettura e mini laboratorio ai quali partecipano in media 30 bambini con le loro famiglie. Questi momenti sono occasione di confronto, incontro e riflessione anche su tematiche importanti come le emozioni, l’integrazione, la famiglia, l’ambiente, ma anche per giocare con le parole, la musica. Mensili sono inoltre gli appuntamenti del gruppo lettura della biblioteca, che si confronta su libri e tematiche di attualità. A marzo inoltre è prevista una rassegna con autori di letteratura contemporanea, in collaborazione con Rapsodia, Itinerari Letterari che porta a San Giovanni grandi autori riscontrando un importante successo di pubblico. 21 gli appuntamenti per bambini l’anno e una decina quelli del Gruppo Lettura confermano la Biblioteca come luogo vitale, ricco di incontri e scambi culturali e letterari.

Ecco la classifica dei libri più letti nel 2019:

ADULTI

1. The sinner: la peccatrice, Petra Hammesfahr

2. L’uomo del labirinto, Donato Carrisi

3. Figlie del mare, Mary Lynn Bracht

4. Lazarus, Lars Kepler

5. Causa di morte sconosciuta, Tess Gerritsen

6. Il gioco del suggeritore, Donato Carrisi

7. Istruzioni per diventare fascisti, Michela Murgia

8. Shantaram, Gregory David Roberts

9. Storia di chi fugge e di chi resta, Elena Ferrante

10. La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola, Raphaelle Giordano

BAMBINI

1. Tico e le ali d’oro, Leo Lionni

2. Una zuppa di sasso, Anais Vaugelade

3. Ma le principesse fanno le puzzette? Ilan Brenman

4. Dinosauri, Geronimo Stilton

5. Tutti i colori della vita, Chiara Gamberale

 

La biblioteca si conferma fulcro della cultura e polo di aggregazione del territorio, luogo di incontro per varie fasce d’età, ma anche occasione per fare rete con le altre biblioteche del territorio. Il potenziamento della raccolta marignanese, la vitalità degli incontri, gli intrecci che ogni anno si rinnovano, dimostrano il valore di una cultura sociale, intesa come scambio di conoscenze e competenze, ma anche promozione della letteratura, con un grande apporto da parte del volontariato, dato da passione e competenza.

Scroll Up