Home > Eventi Cultura e Spettacoli > San Giovanni in Marignano, ecco le proposte natalizie: “Un’abbuffata epocale”

San Giovanni in Marignano, ecco le proposte natalizie: “Un’abbuffata epocale”

Come in molte località della provincia di Rimini, capoluogo romagnolo compreso, lo scorso weekend sono partite le iniziative natalizie con l’accensione delle luminarie nel centro storico di San Giovanni in Marignano.

“L’Amministrazione comunale conferma la scelta, sia per gli allestimenti che per la proposta di eventi, di un Natale col cuore, occasione per riscoprire i nostri spazi e ambienti e viverli con eventi a cura delle realtà del territorio”, spiegano dal Comune.

La scorsa settimana si è svolto un incontro tra Amministrazione, Associazioni e commercio per definire gli ultimi aspetti del programma eventi e condividere con tutte le realtà la grande ricchezza del Natale marignanese, “che è proprio il capitale umano“, spiegano in coro le parti coinvolte.

Al termine il Comune ha diffuso la sintesi delle iniziative previste.

“Dal 2 dicembre al 6 gennaio il calendario marignanese è costellato di proposte natalizie musicali, teatrali, di animazione…, per un totale di 35 iniziative a cura di oltre 30 tra Associazioni e realtà marignanesi. Il numero di volontari che si ritroverà a San Giovanni per festeggiare con i visitatori supera di molto il centinaio. Gli eventi cominciano da oggi, 2 dicembre, con il concorso a cura dell’Associazione commerciale Il Granaio dei Malatesta, il Fantanatale, che quest’anno ha l’evocativo sottotitolo “Abbuffata epocale: a rimetterti in forma ci pensiamo noi!. Dal 13 al 15 dicembre è invece confermata, nella sua 954° edizione, l’Antica Fiera di Santa Lucia con il tradizionale mercato, popolato delle realtà sportive, culturali e sociali del territorio che proporranno eventi e mercatini natalizi, in un’ottica solidale.

La proposta natalizia marignanese fa perno sulla millenaria fiera, perché ritrova in essa gli elementi fondamentali del Natale: sapori, scenari ed atmosfera di un tempo. Siamo convinti che chi passeggia a San Giovanni durante il periodo natalizio può riassaporare la tradizione con gli allestimenti, il mercato, “Il granaio dei presepi”, ma anche vivere emozioni ed incontri preziosi grazie all’impegno dell’Associazionismo marignanese, per un Natale fatto con cuore ed emozioni ed all’insegna della tradizione. Il Natale quest’anno è anche scelta sostenibile per il nostro Comune: al posto del tradizionale pino, abbiamo scelto di collocare tre alberi a led, per un minore impatto ambientale. Ed anche l’iniziativa centrale dell’Antica Fiera di Santa Lucia, l’addobbo dell’albero, rispecchia questa scelta con l’evocativo titolo “Costruisci il tuo Natale” sul tema della Felicità, che è ciò che auguriamo a tutti coloro che ci verranno a trovare in questo periodo natalizio”.

Scroll Up