Home > Ultima ora Attualità > San Giovanni in Marignano: torna l’Ippoterapia per bambini disabili

San Giovanni in Marignano: torna l’Ippoterapia per bambini disabili

Seconda edizione per l’esperienza di Ippoterapia a San Giovanni in Marignano, grazie alla collaborazione tra Amministrazione Comunale, Centro Ippico Marignano, Associazione Davide Pacassoni ed il fondamentale sostegno di LIONS CLUB VALLE DEL CONCA.

Presso il Centro Ippico di San Giovanni in Marignano è ripartito dallo scorso 10 luglio il progetto nato lo scorso anno e sostenuto dall’Amministrazione Morelli, con l’obbiettivo di utilizzare le preziose proprietà terapeutiche dell’interazione con i cavalli da parte di i bambini e ragazzi con disabilità fisica e psichica.

Amministrazione Comunale, Centro Ippico Marignano, Associazione Davide Pacassoni (realtà marignanese che da più di un ventennio si pone al fianco delle persone con disabilità e delle loro famiglie) e LIONS CLUB VALLE DEL CONCA si sono incontrati per programmare e promuovere un vero e proprio percorso di inclusione e benessere, lanciando insieme un messaggio preciso: perché vi sia una reale inclusione occorre un impegno di sistema e la collaborazione ed il contributo di diverse realtà, ognuna a partire dalla sua specificità e competenza.

Grazie alla donazione dei LIONS CLUB VALLE DEL CONCA già dal 10 luglio si è partiti con 4 mattinate presso il Centro Ippico Marignano, nell’ambito delle attività che interesseranno i bambini del Centro Estivo 6-13 anni gestito dalla SSDRL Marignanese Calcio dove sono coinvolti bambini con disabilità.

Le attività continueranno nelle prime due settimane di settembre con ulteriori 6 incontri mattutini e pomeridiani a cui potranno iscriversi bambini e ragazzi con disabilità fisica o mentale di tutti i Comuni, fino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

L’iniziativa gode del patrocinio del Comune di San Giovanni in Marignano e sarà completamente gratuita.

il presidente Lions, gli associati Ezio Angelini e dott. Mauro Galli, Sandro Palmetti del Centro Ippico Marignano, Anna Pedoni Ass. Pacassoni e Amministrazione comunale, Michela Bertuccioli e Daniele Morelli

Il Presidente del Circolo Ippico Marignano, Stefano Palmetti, spiega la motivazione e gli aspetti fondamentali del progetto proposto. “Per il Centro Ippico Marignano questo progetto è davvero importante, perché riteniamo che tessere insieme il settore agonistico, nel quale stiamo continuando ad avere immense soddisfazioni, con il grande insegnamento e valore del condividere tempo ed emozioni con persone con disabilità abbia un valore aggiunto inestimabile per tutti. L’obiettivo principale è far sì che i ragazzi con disabilità di vario tipo e grado, abbiano pari possibilità d’integrarsi nella società rispetto ai normodotati grazie al supporto degli esperti (istruttori / istruttrici ), dei nostri ragazzi che frequentano il centro e al contatto costante con gli animali, all’interazione con le famiglie e all’integrazione con cavalieri di pony/cavalli.”

“L’Associazione Pacassoni – dichiara la referente Anna Pedoni – è felicissima per la riconferma di un’esperienza che l’anno scorso ha dimostrato in pieno tutta la sua efficacia. L’attività di Ippoterapia si affianca a quella del basket, del teatro e dei laboratori di Integr.Arte, andando a coprire un arco temporale di vita che altrimenti sarebbe vuoto e garantendo in questo modo, sia ai bambini e ragazzi con disabilità che alle loro famiglie, di avere ulteriori opportunità di inclusione e stimolo. Un grazie particolare al Centro ippico Marignano e all’Amministrazione comunale di San Giovanni in Marignano che sostengono e promuovono queste iniziative e al Lions Club Valle del Conca per il suo prezioso contributo”.

Il Presidente dei LIONS CLUB VALLE DEL CONCA, Rodolfo Gusella, a sua volta afferma: “Il LIONS CLUB ha come scopo e finalità quello di mettersi a servizio nel contribuire a promuovere il benessere ed il miglioramento delle condizioni di vita delle persone più fragili e bisognose. Proprio per questo Il LIONS CLUB VALLE DEL CONCA, ha deciso di sostenere, a favore dei bambini con diversi gradi di disabilità e grazie alla collaborazione dell’Associazione Pacassoni, un ciclo di ippoterapia. Tra i nostri associati abbiamo professionisti medici, come il Dott. Mauro Galli, che conoscono ampiamente gli studi scientifici che hanno riconosciuto l’alto valore terapeutico e sociale del contatto con gli animali. Tutto ciò è stato possibile anche grazie alla disponibilità del CIRCOLO IPPICO MARIGNANO ed alla sensibilità dell’Amministrazione del Comune di San Giovanni in Marignano”.

“L’Amministrazione Comunale – sottolineano il Sindaco Daniele Morelli e l’Assessore ai Servizi Sociali Michela Bertuccioli – ha seguito, fin dal sua nascita, tutti i passaggi del progetto e continuerà a farlo con l’obiettivo di renderlo continuativo. Crediamo che compito di un’Amministrazione sia proprio quello di promuovere e sostenere la collaborazione virtuosa e fattiva di diverse realtà e persone che insieme possono davvero arrivare, non solo a lanciare messaggi di civiltà, ma anche ad offrire ottime e fattive risposte ad esigenze reali. Promuovere, sostenere e creare sempre più esperienze di inclusione risulta tra le priorità di una comunità. Le persone con disabilità e le loro famiglie affrontano costantemente una quotidianità piena di sfide e difficoltà da affrontare, percorsi terapeutici impegnativi e complessi; proprio per questo motivo arricchire le loro vite di presenze umane, esperienze piacevoli e ludiche che abbiano una forte valenza emotiva positiva, rigenerante, di libera espressione di sé, di legame con l’altro e con la parte abile di sé, è una strada importante sulla quale investire. Siamo debitori nei confronti delle persone che permettono tutto questo. Constatare, già nel secondo anno, che ci si è avvicinata una nuova realtà come il LIONS CLUB VALLE DEL CONCA riempie di soddisfazione e ci dimostra come sia fondamentale continuare a far conoscere sempre più questi progetti.”

Per informazioni sul progetto: Sandro Palmetti 339.4837830 Anna Pedoni 349.8369073

Scroll Up